Blog: http://appunti.ilcannocchiale.it

Il professore di desiderio

Cosa dire di questo libro, se non che ci siamo persi nella splendida prosa e nel susseguirsi degli irrequieti eventi? Non so perché questo libro scritto nel 1977 sia arrivato solo ora in Italia, per Einaudi: non è certo il migliore romanzo di Roth, ma va letto e troverete tutti i suoi temi. Professore di letteratura e ricercatore di desiderio: il personaggio protagonista (autobiografico?) vive tra le lezioni su Kafka e Cechov e il contrasto tra le storie erotiche più appaganti e angosciose e la sicurezza amorevole di una compagna sicura. Bella descrizione dell’incapacità umana di trovare sereno equilibrio nell’affetto e nei sensi.

Philip ROTH, Il professore di desiderio, Einaudi 2009

Pubblicato il 13/4/2009 alle 22.16 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web